Terra l 200 795337 192x192 0751 terra 1
Terra l 200 1 795338 192x192 0751 terra 2

Terra l 200

Aggiungi alla wishlist
Accessori - design Marcantonio

€ 2.265,00

Disponibile

Tappeto rettangolare in fibra sintetica, stampato in quadricromia raffigurante un ambiente naturale popolato da animali selvatici.

Una foresta rigogliosa si contrappone ad un cielo terso, più sotto la popolano leoni e ghepardi, bisonti e antilopi. Il tappeto Terra disegnato da Marcantonio ci restituisce l'immagine di una natura quieta dove le specie più diverse convivono in totale armonia. La nostra prospettiva è dal basso come se l'alto fosse lì ai nostri piedi e sebbene il nostro punto di vista sia lontano siamo ugualmente rapiti dall'atmosfera rilassata e distesa. Il tappeto Terra e la sua variante Cielo rappresentano nelle intenzioni del designer spunti di riflessione per indagare il nostro profondo ed eterno legame con la natura. Un ambiente naturale che infatti viene volutamente raffigurato nella maniera tipica degli affreschi rinascimentali epoca in cui, per la prima volta, la natura viene concepita come un tutto vivente, intimamente legata con l’uomo.
Disponibile in due misure Terra è il tappeto perfetto per tutti coloro che riconoscono il potere calmante della natura.
Realizzato in fibra sintetica, ha il bordo in fettuccia di raso e il retro in feltro che protegge le superfici e garantisce il massimo della stabilità.
Terra e Cielo fanno parte di Atavica la capsule collection presentata al Salone del Mobile 2019.

Codice: TERRA200
Dimensioni: 3005x200 cm
Materiale: fibra sintetica
Finitura: Terra - 200
Peso: 12,5 kg
Volume: 0,27 m3
Nota: retro feltrato e bordo in fettuccia di raso. Resistente al fuoco, buon assorbimento acustico, antiscivolo.

Potrebbero piacerti anche:
Terra l 170
Terra l 170 2
Accessori
€ 1.692,00
Borchia
Borchia 2
Accessori
€ 137,00
Senzatempo Wall
Senzatempo Wall 2
Accessori
€ 222,00
Marcantonio
Designer

Marcantonio

Marcantonio Raimondi Malerba nasce nel 1976 a Massalombarda in provincia di Ravenna. Frequenta prima l'Istituto d'Arte e si laurea poi all'Accademia di Belle Arti. Sin da subito inizia a lavorare nel campo delle scenografie teatrali collaborando spesso con gli architetti nell’ideazione del progetto.

Molto presto incomincia a creare sia prodotti di design che pezzi d’arte, lavorazioni che tendono quindi rapidamente a contaminarsi. Tratto caratterizzante dei lavori di Marcantonio è sicuramente questa linea indistinta tra arte e design. Per oltre 10 anni si occupa di progetti privati ma lavora anche su realizzazioni pubbliche in ambito locale.

Da sempre affascinato dalla relazione tra l’Uomo e la Natura, nelle sue creazioni cerca di riproporre sia il dinamismo che la bellezza della natura stessa dimostrando, al contempo, quando l’uomo con il suo comportamento tenda a modificare l’originale.

Gli piace pensare al suo lavoro come alla diretta continuazione di quanto faceva in quel tempo magico dell’infanzia, quando la fantasia trovava compimento estemporaneo realizzando ciò che le sue emozioni suggerivano. L’immaginario del Marcantonio di oggi è lo stesso di quello di allora, immaginario che traduce in pezzi dalla forte componente artistica e concettuale ma allo stesso tempo immediati e dotati di pulizia formale. Perché se c’è una cosa che più di altre Marcantonio ha imparato dal mondo dell’arte è quanto un’idea possa essere elegante.